Dal 14 al 17 Dicembre modifiche alla viabilità per il "Mercato nel Campo" - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Dal 14 al 17 Dicembre modifiche alla viabilità per il "Mercato nel Campo"

 

Per consentire l’organizzazione del “Mercato nel Campo”, in programma per sabato 15 e domenica 16 dicembre, la Polizia Municipale ha disposto importanti modifiche alla viabilità urbana, che interesseranno anche la giornata precedente e quella successiva allo svolgimento dell’iniziativa.
Per agevolare l’accesso veicolare degli espositori in Piazza del Campo, dalla mezzanotte di giovedì 13 alle 9 di venerdì 14, entrerà in vigore il divieto di fermata nelle vie: Pantaneto, Banchi di Sotto, Rinaldini, Porrione e San Martino. Analoga disposizione, per queste stesse vie, dalle 22 di domenica alle 9 di lunedì 17, per consentire l’uscita dalla ztl.
Nell’area interna al Campo entrerà, invece, in vigore il divieto di transito pedonale, nei tratti delimitati e interessati dalle operazioni preparatorie all’allestimento degli stand, dalle ore 1 di venerdì alle 6 di sabato. Dalle 22 di domenica alle 9 di lunedì sarà riattivato lo stesso provvedimento per lo smontaggio e la rimozione dei banchi.
In Piazza del Mercato, dalle 5 di sabato alla mezzanotte di domenica, sarà attuato un divieto di sosta per tutti i veicoli (rimozione forzata), ad eccezione di quelli degli espositori autorizzati. Ai veicoli muniti di regolare autorizzazione “residente” (bollino valido per questo mese di dicembre), dei settori 2 e 3, per la sosta in piazza del Mercato, in considerazione delle minori disponibilità di stalli auto, sarà consentita la sosta gratuita nel parcheggio “Il Campo”, dalle 20 di venerdì alle 8 di lunedì, fino ad esaurimento dei cinquanta posti disponibili; oppure, in via Roma, nel tratto compreso fra il civico 56 e Porta Romana.
In particolare, sarà inibita alla sosta tutta l’area compresa fra Palazzo Pubblico, via del Mercato e il civico 6; e, sul lato opposto, fino alla zona in prossimità del muro del vicolo del Fontanello, compresi gli spazi vicini al Tartarugone e quelli tra la fermata del Pollicino e via Malcontenti.
Sempre dalle 5 di sabato mattina, fino alle 24 di domenica, il traffico sarà interdetto in via di Salicotto, nel tratto compreso fra il Campo e vicolo della Manna, ad esclusione dei veicoli degli ambulanti autorizzati e degli addetti alle operazioni di raccolta dei rifiuti; questi ultimi potranno, infatti, transitare anche in doppio senso di circolazione.
Nella stessa fascia oraria, anche tutta Piazza del Campo e via Rinaldini saranno sottoposte a divieto di sosta (rimozione forzata) e chiuse al traffico, consentite deroghe temporanee per gli espositori che dovranno operare per l’allestimento e la rimozione dei banchi, sia in fascia mattutina, dalle 5 alle 8, sia in quella notturna, dalle 20 alle 24. Eventuali operazioni di carico/scarico per le attività commerciali e gli esercizi pubblici del Campo dovranno essere effettuate dalle vie limitrofe. Anche le modalità di conferimento dei rifiuti, per questi stessi soggetti, dovranno essere compiute entro le 7.30 di entrambe le giornate; successivamente, sarà possibile depositare i sacchi solo nelle vie adiacenti, purché nei regolari orari di raccolta.
Dalle 5 di sabato alla mezzanotte di domenica, saranno interessate alle modifiche anche via del Casato di sotto e via del Casato di sopra. Nella prima, entrerà in vigore un doppio senso di circolazione per i residenti e gli autorizzati, oltre all’istituzione della svolta a sinistra in via della Fonte, con obbligo di dare la precedenza. Nella seconda, sarà predisposto un divieto di transito per gli autocarri di massa superiore a 3,5 tonnellate e l’obbligo di svolta a destra in via della Fonte, ad eccezione dei residenti /garage autorizzati per Casato di sotto.
In via Giovanni Duprè, in questi stessi giorni ed orari, nel tratto compreso fra i vicoli della Fonte e di San Salvadore, verrà istituito un divieto di sosta con rimozione forzata e il doppio senso di circolazione, ma con una particolarità: dalle 20 alle 24 di domenica, infatti, il transito sarà consentito solo ai veicoli legati all’organizzazione della manifestazione, i quali potranno passare anche dal Campo e proseguire in via di Salicotto.